La mia 40-ima uscita in e-bike del 2014!

Ieri è stata la mia quarantesima uscita del 2014 in sella alla mia inseparabile e-bike. Dal 2 gennaio, grazie a un inverno mite, ho avuto la possibilità di pedalare ad una media di ogni 3/4 giorni.

Cava di trachite colli euganeiHo raggiunto una percorrenza totale di 2.820 km, la mia condizione fisica migliora sempre di più e mi sto avvicinando al mio peso forma, cosa impensabile fino a qualche mese fa.

La mia e-bike Dolomites non ha mai manifestato sintomi di cedimento, nessun intervento e funziona tutto alla meraviglia, dimostrando tutta la sua grande affidabilità.

Non sono a caccia di alcun record, ma grazie alla e-bike, ho scoperto come fare del sano movimento e ottenere una buona forma fisica, senza sottopormi a sforzi inutili, che si possono ripercuotere sulla salute.

Il segreto che mi ha permesso di raggiungere questi risultati, che non avrei mai ottenuto con un’attività tradizionale, è proprio la mia bici e-bike. Infatti mi offre un grandissimo aiuto non solo fisico, ma anche mentale, perché in qualsiasi situazione mi trova, ho la certezza di portare a termine il percorso senza sforzare eccessivamente.

8 Maggio 2014|2 Comments

2 Comments

  1. Vanni 9 Maggio 2014 at 12:37 - Reply

    Complimenti per la tua quasi ritrovata “forma”, mi fa piacere che tu lo scriva, perché l’anno scorso quando io lo dissi (eravamo a Folgaria) che con la bicicletta elettrica si dimagrisce, tutti hanno pensato che lo dicessi per fare lo “sborone” come si dice. Ma invece dicevo sul serio, si comincia con qualche uscita settimanale, si prende gusto e poi esci tutti i giorni. Mentre il metabolismo consuma una miscela di Grassi/zuccheri sbilanciata verso i grassi, per via della situazione aerobica che si crea con lo sforzo limitato. Per cui a lungo andare si dimagrisce, a meno che non si prenda per scusa la pedalata fatta, per poi abbuffarsi con qualche manicaretto dei colli.
    Meditate gente meditate!
    Ciao a presto Vanni.

  2. Silvio 9 Maggio 2014 at 13:37 - Reply

    Caro Vanni, come vedi i tuoi consigli li ho messi in pratica e oggi ne sto raccogliendo i frutti. Sono convinto che sarà sempre più piacevole con il passare del tempo.
    Per quanto riguarda i manicaretti….. pedalano si smaltiscono più facilmente. 😀
    Ciao Silvio.

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.