Questa mattina ho cambiato orizzonte, ieri il verde dei Colli Euganei, oggi l’azzurro del Mare Adriatico visto dalle coste di Chioggia e Sottomarina. Sono partito da casa con una leggera brezza, che poi si è trasformata in un vento che mi ha accompagnato dall’andata al ritorno. I momenti più critici li ho avuti quando ho iniziato a costeggiare la Laguna, arrivavano delle raffiche di vento che mi spostavano dalla carreggiata. Direi che si trattava di una giornata ideale più per una regata, che per un giro in bicicletta!

Entrando nel centro abitato di Sottomarina, la cosa che più mi ha colpito oltre al traffico, è stata la quantità di e-bike (molte delle quali frisbee) che uscivano da tutte le direzioni, con in sella donne e uomini di ogni età.

Proprio mentre ero a Sottomarina un cartello ha attirato la mia attenzione, si trattava di un concessionario Frisbee. Mi sono fermato per fare una foto, poi incuriosito sono entrato e con stupore ho visto una serie di e-bike allineate e un’officina attrezzatissima per l’assistenza. Ho quindi conosciuto il titolare, una persona molto cordiale e disponibile che mi ha concesso di fare qualche foto.

Proseguendo verso la mia meta, ho pedalato in una bella pista ciclabile a due corsie costeggiando il lungo mare; poi ho raggiungo la diga, una delle passeggiate preferite dagli abitanti e dai turisti.

Dopo essere stato a Sottomarina, non potevo ignorare Chioggia, sono passato per il suo centro storico dove è evidente la somiglianza con la vicina Venezia. Sono ritornato per la trafficata Romea, che ha un bordo strada abbastanza ampio e delimitato da una linea continua, tanto da sembrare una ciclabile.

La cosa più piacevole del ritorno è stato il vento, che per un lungo tratto mi ha accarezzato la schiena, mentre con la mia e-bike a manetta giungevo anche oggi a casa soddisfatto.

Nonostante gli 88 km, la batteria segnalava ancora un certo vigore, molto di più rispetto ai giri fatti in presenza di salite e saliscendi.

Per vedere tutto l’itinerario odierno, clicca sulla mappa qui sotto.

itinerario e-bike chioggia e sottomarina